martedì 15 maggio 2012

Trattasi di quisquilie!



Sono entrata in un vortice.
Voglio fermarmi. Aiuto!
Stanno succedendo troppe cose, tutte insieme.
E soprattutto sono fuori dal mio controllo.

Muratori, elettricisti, decoratori, impresari che entrano e escono da casa mia per fare e organizzare lavori per chi entrerà dopo che noi saremo usciti. Entrano, guardano, misurano, toccano, commentano, aprono, fotografano.

Pratiche da sbrigare e inghippi dell'ultimo momento.

Auto da (s)vendere... ah no, una l'abbiamo piazzata. Telefonate, appuntamenti, presentazioni delle caratteristiche interne, esterne, motore, tagliandi, bollo che manco un venditore del concessionario...

Cucina... (s)venduta! Se non altro se la smontano e portano via...

Scatoloni... ancora vuoti, chè aspetto la Comunione di C. per cominciare a riempirli.

Ah già, Comunione di C.....lista menu fatta, tutto il resto no!

E va beh, sono tutte cose che si fanno e che si sopportano in vista di un trasloco, se non fosse per un piccolo, insignificante particolare: non abbiamo ancora la DATA!!!

Cioè, ad oggi 

N O N  S A P P I A M O  Q U A N D O  S A R A'  L I B E R A 
L A  N O S T R A  F U T U R A  C A S A.

Devo preoccuparmi???



5 commenti:

  1. Ciao A, sono un ottimista convinto, quindi ti invito a non essere troppo nervosa. Alla fine sbarcherete a Londra con tutti i dettagli definiti e al posto giusto.
    State vivendo una bella avventura che potrete raccontare fra qualche tempo. Ne sono convinto.
    Intanto, posso paragonare la vostra situazione ad una discesa in uno di quegli scivoli da piscina, ripidissimi, che ti fanno viaggiare veloce, perdere il controllo e bere un bel po d'acqua.
    Alla fine arrivi tutto intero, avendo perso per qualche tempo il controllo, ma arrivi...

    RispondiElimina
  2. Grazie AndGSat delle tue parole.... diciamo che spero di arrivare! Per ora siamo a 2/3 della discesa e totalmente fuori controllo!!!

    RispondiElimina
  3. Ahah... guarda: nel 2007 con la mia famiglia abbiamo fatto un triplo trasloco e la casa non era ancora nemmeno finita (nel senso che la stavano ancora costruendo). Se vuoi poi ti racconto i dettagli in separata sede, ma fidati che dopo poco tempo tutto si sistema ;)


    Dome

    RispondiElimina
  4. NO dai, una come te può fare un trasloco sulla Luna senza avere neanche un capello fuori posto.......ti sarai accorta da un pezzo che più le cose si incasinano e più una Donna diviene un'organizzatrice perfetta, perchè siamo fin troppo consapevoli che una crisi di panico renderà tutto ancora più faticoso......un bacio

    RispondiElimina
  5. Dai su, coraggio, per me il segreto e' sempre di affontare una ed una sola cosa alla volta, od almeno provarci e poi a poco a poco il groviglil si districa...

    RispondiElimina