mercoledì 10 ottobre 2012

Mental Maths



Intuito. Logica. Calcoli cronometrati. Problemi con i soldi, con le misure (metri, chili...). L'ora dell'orologio. Misure geometriche. Frazioni.
Tutto questo concentrato in test ORALI: una voce registrata fa le domande e i bambini devono scrivere le risposte su di un foglio. SOLO le risposte. Niente calcoli o altro. Per le domande più 'semplici' concedono 5 secondi di tempo, per quelle più difficili 10.
Ecco qualche esempio.
Domande da 5 secondi:
- How many twenty pence pieces are there in one pound?
- What is two hundred and four subtract ten?
- How many centimetres are there in half a metre?
Domande da 10 secondi:
- I think of a number. I add four. The answer is twenty-two. What was the number I thought of?
- Sid has one pound. He buys a yoyo for forty-five pence. How much money does he have left?
- What is one quarter of forty-four?
- One newspaper costs fifty-five pence and another newspaper costs twenty-five pence. What is the difference between the prices of the two newspapers?
Questa si chiama 'Mental Maths'.... sicuramente utile, fa ragionare e rende la mente dei bambini elastica.
Non è difficile immaginare che per ora C. faccia fatica persino a capire le domande! (che poi anche se le capisse non saprebbe rispondere, dato che metà degli argomenti non li ha mai studiati... ma questo è un altro discorso, cioè un altro problema. Purtroppo.)
Però trovo molto bella l'impostazione ludica che viene data, spesso i calcoli vanno a risolvere dei puzzles o degli schemi di parole crociate. Un approccio ben diverso da quello italiano!
L'impatto con questo tipo di matematica non è però facile, soprattutto se non si è stati abituati fin da piccoli ad usarne il metodo, a semplificare e velocizzare i calcoli, a stimolare il ragionamento ponendo le domande sempre in modo diverso.
Questo è uno dei motivi di preoccupazione sul fronte scuola, ma... ci stiamo lavorando!
E voi quanto siete mental?


5 commenti:

  1. Oh my! A giudicare dalla lentezza bradipea con cui ho cercato di rispondere alle tue domande (e non è detto che la risposta fosse esatta) penso di non essere "mental" per niente! Ma ne ero già consapevole, sono sempre stata una frana in matematica.
    Povera C.! E' dura. Ogni volta che parli di quello che fa a scuola lo paragono a quello che fa la mia H. (che è in terza) e puntualmente finisco di leggere i tuoi post con un gigantesco MAH?!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco, C. e H. sarebbero in classe insieme! ;)

      Elimina
  2. Bellissimo, ma per quale fasci di eta'? Ho visto che fanno anche un sacco ti test di logica che secondo me ppossono essere utilissimi!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. C. è in Y4... ha 8 anni e erò proviene da una 2 elementare!

      Elimina
    2. E certo, e poi c'e' il problema che i suoi compagni di scuola hanno iniziato a 4anni e mezzo invece che a 6!! Forza C. E' unpo' dura all'inizio ma pii vedrai che andrai alla grande!!!

      Elimina