giovedì 8 novembre 2012

Il tè delle cinque



Chi è che non conosce la tradizione che vuole gli inglesi bere il famoso tè delle cinque?
Bene, posso confermare che è tutto vero: in Britannia si beve il tè. A tutte le ore, a dire il vero. Quello delle cinque però è un po' speciale.
L'avevo accennato nell'intervista che mi ha fatto Mommy planner (a proposito: l'avete letta? Se no, cliccate qui), quando si parla del tea pomeridiano (diciamo dalle cinque alle sei) per gli inglesi si tratta di un vero e proprio pasto, come la nostra cena, tanto per fare un paragone.
Tra l'altro spesso il tè non viene nemmeno servito! Oppure conclude il pasto come fa il caffè nelle nostre case...
Questa cosa mi era sfuggita al primo giro da expat....eravamo giovani e non avevamo grandi interazioni con la cultura locale, a parte la frequentazione di pubs e locali serali!
Ora, con due figlie, la situazione è cambiata un pochino e quando sono arrivati i primi inviti a casa dei nuovi compagni di scuola, ho fatto la scoperta!
Ricordo molto bene il primo invito: la mamma invitante mi aveva chiesto di andare a riprendere C. intorno alle 6.30, specificando che le avrebbe dato il tea.
Solo quando siamo tornate a casa ho realizzato che il tea offerto a C.  non era costituito da tè e biscotti ma da una vera e propria cena!
Gli inviti successivi si sono svolti nello stesso modo...
Parlando qua e là ho appurato che effettivamente i bambini inglesi cenano molto presto e quindi quando hanno ospiti a casa allargano le loro abitudini anche ai nuovi arrivati!
Pensavo però che fosse un'usanza destinata solo ai piccoli di casa, anche perchè è abbastanza improbabile che entrambi i genitori rientrino dal lavoro così presto!
Beh, durante la settimana in effetti solo i giovani (spesso con mamme incluse) fanno il tea delle 5.30-6.00, ma durante il weekend tutta la famiglia si siede a tavola a quell'ora!
Occhio quindi: se ricevete l'invito per un afternoon tea da una famiglia inglese, non fatevi trovare impreparati e state leggeri a pranzo!!!


POMODORI VERDI IN LONDON E' ANCHE SU FB! SE VOLETE VENITEMI A TROVARE ANCHE LI', BASTA CLICCARE IN ALTO A DESTRA... ;)

2 commenti:

  1. Ciao! Ho scoperto da poco il tuo blog, siccome adoro Londra e Pomodori verdi fritti alla fermata... è un film che vedo e rivedo con passione...ho deciso di seguirti.
    Spero di incontrarti anche sul mio blog : www.thedreamyteacher.blogspot.com
    Ciao, Tina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazue Tina, e benvenuta! Ho già fatto un salto a 'casa' tua (il tuo blog) e ci tornerò! :)

      Elimina